Liquidità

In termini strettamente finanziari la parola liquidità si riferisce alle disponibilità finanziarie depositate in banca sui conti correnti, conti deposito e depositi postali.

Questa forma di investimento non è priva di rischi: nel corso degli anni l'inflazione tende a erodere il capitale parcheggiato nei conti correnti e nei depositi. Per proteggersi da questa inesorabile svalutazione è necessario investire e diversificare sui mercati finanziari.

Liquidità eccedente: cosa fare

Fra gli esperti del settore advisory e di quello risparmio e investimenti in generale, il dibattito è molto acceso, soprattutto in Italia dove la liquidità è molto elevata e si cerca di educare le persone all’investimento, tanto che il consiglio dei vari consulenti finanziari è quello di investire la liquidità eccedente in prodotti del risparmio gestito, fondi pensione e prodotti previdenziali anche attraverso un piano di accumulo (Pac).

Per capire quale sia il livello di liquidità necessaria al fabbisogno personale o familiare si può utilizzare il modello Baumol-Tobin, basato sulla gestione delle scorte.

Su Wall Street Italia trovi tutte le informazioni utili per gestire la liquidità, pianificare i propri obiettivi finanziari, costruire portafogli efficienti e impostare il passaggio generazionale.

Breaking news