Berkshire Hathaway - pagina 3

La Berkshire Hathaway Inc. è una delle più grandi società americane esistenti e attualmente il suo core business si svolge nel settore assicurativo.

La holding però è ramificata in moltissimi ambiti produttivi: da quello farmaceutico a cibi e bevande, dalla logistica ai beni di lusso, dall’abbigliamento ai semilavorati industriali.

Storia della Berkshire Hathaway

La Berkshire Hathaway è il frutto di varie fusioni e acquisizioni societarie. Il nucleo originario si sviluppa nel 1839 con la fondazione della Valley Falls a opera di Oliver Chace. Questa prima azienda consisteva in un mulino ad acqua finalizzato alla produzione tessile.

Nel 1929 avviene la fusione con la Berkshire Cotone Manufacturing Company, un altro colosso della manifattura tessile fondato nel 1889 nel Massachusetts.

Nel 1955 la Berkshire si fonde con la Hathaway Manufacturing Company dando vita a un impero manifatturiero formato da 15 stabilimenti produttivi.

Tuttavia, negli anni successivi gli affari non vanno come si sperava e molte sedi produttive verranno chiuse.

Nel 1962 l’attuale patron della Berkshire, Warren Buffett, inizia la sua scalata alle quote societarie del colosso tessile, fino a ottenerne il controllo totale. Appena cinque anni dopo, Buffett si avventura nel settore assicurativo con altre acquisizioni e fusioni. Il core business societario cambia definitivamente nel 1985 quando verrà chiuso anche l’ultimo storico stabilimento tessile.

Berkshire Hathaway news e ultime notizie

Nella selezione dei seguenti articoli, la redazione di Wall Street Italia ha raccolto le ultime news sulla Berkshire: scopri la quotazione attuale e il fatturato annuo da record: un titolo Berkshire vale in borsa $300mila dollari.