Salone dei Pagamenti in programma il 6,7 e 8 novembre a Milano

5 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

Tutto pronto per la quarta edizione del Salone dei Pagamenti, in programma il 6,7 e 8 novembre 2019 presso il MiCo di Milano, il più importante appuntamento italiano sulle tecnologie e i sistemi di pagamento, promosso dall’ABI in collaborazione con Feduf-Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio, CBI, Consorzio ABI Lab e organizzato da ABIServizi.

Le aree tematiche del Salone

Il Salone dei Pagamenti – a ingresso gratuito per il pubblico – anche per l’edizione 2019 prevede una vasta area espositiva, dove si potranno incontrare le aziende protagoniste dell’innovazione e fare esperienza diretta delle novità, e una ricchissima serie di sessioni e workshop, che daranno spazio alle voci più significative della trasformazione digitale in atto.
Grazie alla collaborazione con Fintech District, il Salone sarà un palcoscenico privilegiato per le startup innovative più interessanti a livello italiano e internazionale, che durante i tre giorni di evento avranno spazi e occasioni dedicate per raccontarsi al pubblico, ma anche a potenziali aziende partner e alla platea degli investitori.

Wall Street Italia è media partner della manifestazione.

Nove le Aree tematiche che tracciano il filo narrativo del Salone 2019:

  1. Il futuro dei pagamenti globali. È lo spazio di più ampio scenario, che approfondisce le tendenze di mercato più rilevanti dall’Europa e dal mondo: dinamiche, strumenti e metodi di pagamento che rivoluzioneranno i pagamenti di domani.
  2. Bank (R)evolution. Le sfide nei pagamenti retail fra nuova regolamentazione e competizione, ma anche analisi e approfondimenti sui temi legati ai pagamenti corporate, alla fatturazione elettronica.
  3. La nuova frontiera Tech. Temi “di frontiera”, appunto, dall’intelligenza artificiale alla blockchain, alle criptovalute: opportunità concrete di rivoluzione delle nostre interazioni quotidiane di pagamento?
  4. Shopping senza contante. Uno spazio di pensiero e confronto rivolto al mondo del retail legato all’acquisto, che è sempre più omnicanale.
  5. Open banking e platform economy. Il ruolo dei pagamenti digitali nell’era di piattaforme virtuali, marketplace, aggregatori ed ecosistemi.
  6. Privacy & Sicurezza. Un tema chiave e sempre più decisivo: come conciliare utilizzo dei dati, efficacia nell’uso e diritto alla privacy? Qual è il ruolo della cybersecurity?
  7. Digitalife e nuove generazioni. Millennials, Centennials, Z Generation & Alpha generation: un viaggio attraverso strumenti, bisogni e opportunità di pagamento per generazioni sempre più digitali e mobile.
  8. Verso una società digitale. L’Agenda Digitale della PA e le iniziative per digitalizzare il Paese fra pubblico e privato: educazione, nuove professioni e opportunità di lavoro.
  9. Fintech e Open Innovation. Anche quest’anno il Salone è l’occasione per chiamare a raccolta e a confronto il mondo del Fintech italiano e internazionale: start-up, incubatori, modelli di innovazione, modelli collaborativi con banche e aziende.