Mercati: elezioni UK e Italia fanno paura, petrolio e sterlina giù

31 Maggio 2017, di Daniele Chicca

La sterlina sta accusando il colpo sui mercati finanziari: un sondaggio pubblicato stamattina sui giornali inglesi dice che il partito al governo anziché rafforzare la presa in Parlamento, vedrebbe ridotti di 20 posti i seggi alle due Camere (dei Comuni e dei Lord), il che non garantirebbe al governo di Theresa May la maggioranza e quindi la piena governabilità. I sondaggi danno i conservatori a 310 seggi e il Labour a 257. Le rilevazioni precedenti indicavano che May avrebbe incrementato la maggioranza, che al momento è di 17 seggi, e non che l’avrebbe persa.

Il tutto mentre in Italia prende piede l’ipotesi delle elezioni anticipate. La prospettiva di elezioni anticipate in autunno non sembra preoccupare per il momento la Commissione europea, ma ha messo in allarme le agenzie di rating come per esempio la canadese DBRS. L’azionario europeo è incerto sulla strada da prendere con gli investitori che non vogliono correre alcun rischio prima di conoscere le nuove indicazioni macro e da parte della Bce, nonché gli ultimi sviluppi sulla tragedia greca e sulla crisi delle due banche venete. Dal fronte delle notizie societarie, Vivendi ha ottenuto il lascia passare Ue per assumere il controllo di Telecom Italia.

Lasciate qui sotto commenti, news e rumor dalle sale operative, consigli, strategie di investimento, le vostre esperienze e tutto quello che vi passa per la testa. Tutti gli aggiornamenti di borsa sul LIVE BLOG (SOTTO), con flash di notizie e grafici.

 

Il Liveblog è terminato

Daniele Chicca 31 Maggio 201710:15

Il calo della sterlina dopo la pubblicazione del sondaggio YouGov. gbp

Daniele Chicca 31 Maggio 201710:30

Con i cali di ieri la Borsa italiana ha subito la peggiore due giorni da aprile. Con l’aumentare delle chance di un voto anticipato in autunno i mercati si sono innervosisti per via delle incertezze politiche. Lo Spread tra Btp e Bund decennali si è ampliato in area 185 punti base. I riflettori sono tornati a puntare le banche.

Daniele Chicca 31 Maggio 201710:30

Con i cali di ieri la Borsa italiana ha subito la peggiore due giorni da aprile. Con l’aumentare delle chance di un voto anticipato in autunno i mercati si sono innervosisti per via delle incertezze politiche. Lo Spread tra Btp e Bund decennali si è ampliato in area 185 punti base. I riflettori sono tornati a puntare il travagliato settore bancario.

Daniele Chicca 31 Maggio 201711:47

Dopo che ieri gli indici dell’azionario Usa hanno visto interrompersi la striscia di sette sedute positive consecutive, oggi si prospetta un avvio di seduta poco variato a Wall Street. 

Daniele Chicca 31 Maggio 201712:36

I prezzi del petrolio sono sotto pressione stamattina in Borsa, influenzati negativamente dai soliti timori legati all’offerta in eccesso. La Libia ha aumentato il livello di barili di petrolio prodotti a 800 mila unità questa settimana, alimentando i timori circa l’effettiva efficacia dell’accordo di taglio all’outupt stretto dall’OPEC e dai paesi esportatori che non fanno parte del cartello.

Daniele Chicca 31 Maggio 201712:39

I prezzi del petrolio sono sotto pressione stamattina in Borsa, influenzati negativamente dai soliti timori legati all’offerta in eccesso. La Libia ha aumentato il livello di barili di petrolio prodotti a 800 mila unità questa settimana, alimentando i timori circa l’effettiva efficacia dell’accordo di taglio all’output stretto dall’OPEC e dai paesi esportatori che non fanno parte del cartello.

Daniele Chicca 31 Maggio 201713:07

A prescindere dall’andamento della seduta odierna, i listini azionari americani dovrebbero chiudere il mese di giugno con un buon rialzo.

Daniele Chicca 31 Maggio 201716:34

Paradossalmente favorita dall’incertezza politica, che ha penalizzato la sterlina, la Borsa di Londra ha raggiunto un nuovo record nel primo pomeriggio italiano. Toccati i 7.563 punti oggi.The FTSE 100 over the last decade

Daniele Chicca 31 Maggio 201716:34

Paradossalmente favorita dall’incertezza politica, che ha penalizzato la sterlina, la Borsa di Londra ha raggiunto un nuovo record nel primo pomeriggio italiano. Toccato il picco di 7.563 punti oggi.The FTSE 100 over the last decade

Daniele Chicca 31 Maggio 201717:43

Sul Forex, il cambio euro dollaro in rialzo a quota $1,1235. L’euro ha ripreso vigore nei confronti del dollaro dopo i dati macro usciti in mattinata. Opposte invece le indicazioni macro relative agli Stati Uniti arrivate nel pomeriggio.

Daniele Chicca 31 Maggio 201717:43

Il contratto del petrolio Wti è in ribasso a 47,84 dollari al barile sulla scia della notizia dell’incremento della produzione in Libia che alimenta i timori che i tagli decisi dall’Opec saranno vanificati da parecchi Paesi che non sono compresi nell’accordo.

Daniele Chicca 31 Maggio 201717:43

Le Borse europee chiudono poco variate. L’indice EuroStoxx 50 segna +0,05% in chiusura, in una seduta dove il focus è stato incentrato sui dati macro. La migliore è E.on (+3,59%), seguita da Deutsche Post (+2,26%) e Bayer (+1,72%). In ribasso invece Deutsche Bank (-2,88%), Volkswagen (-1,57%) e Adidas (-1,38%).

Daniele Chicca 31 Maggio 201717:44

Piazza Affari chiude invece in calo, in una seduta dominata anche oggi dalla debolezza dei bancari, vittime di prese di beneficio in un contesto di maggiore volatilità. Il Ftse Mib segna -0,4% L’ultima del listino è Mediaset, seguita da Ubi Banca e Banco BPM in chiusura. La migliore è invece Italgas, seguita da Recordati e Atlantia.