UBS pagina 40

MF: scoperto buco di $1.450 milioni

La società di brokeraggio avrebbe derubato i suoi clienti di centinaia di milioni. Numeri che fino alla giornata di ieri dovevano essere stati pari a zero. Iniziano a uscire i primi scheletri dall’armadio. Non e’ il primo caso e potrebbe non essere l’ultimo.

Azionario Asia in rialzo. Europa cerca soluzioni al problema

Attesa su nuove misure per risolvere la crisi del debito e prevenire il contagio nel sistema bancario. Seul (+4,91%). Nikkei (+2,83% in chiusura). In ripresa le commodities. Eurodollaro a $1,3548.

Evasione: Washington lancia l’ultimatum alla Svizzera

Entro domani la Confederazione dovrà fornire dati dettagliati sui conti bancari di cittadini americani sospettati di evadere le tassi negli Stati Uniti. La richiesta riguarda Credit Suisse, ma non solo.

Azionario asiatico cauto attende le parole di Bernanke

Leggermente variati i listini della regione, si dividono tra rialzi e ribassi. Gli operatori non corrono rischi e aspettano le parole del chairman della Fed. Si guarda all’economia reale. Nikkei(+0,29% in chiusura), Seul (+0,86%). Oro in ripresa. Eurodollaro a $1,4429.

Che fine hanno fatto i $1.200 mld che la Fed diede alle banche?

Dovevano servire per impedire il collasso delle banche “troppo grandi per allire”. Nuovi rumor su Bank of America (aumento di capitale?). Gli istituti di entrambe le sponde dell’oceano troppo indebitati. Sale il rischio contagio dai debiti sovrani. Occhio ai cds piu’ che alla performance dei titoli.

Effetto franco: UBS taglia 3.500 posti per ridurre i costi

In Europa e’ un bagno di sangue: 40.000 i licenziamenti nel settore bancario. Dopo Credit Suisse anche UBS annuncia un taglio del personale, per ridurre i costi operativi e compensare contro l’apprezzamento record della valuta svizzera, che rischia di portare a un forte calo degli utili.

Dopo gli Usa, ora anche la tripla A della Francia e’ a rischio

Deficit elevato e debito in crescita. Sempre più esperti iniziano a domandarsi se la seconda economia d’Europa meriti il rating piu’ alto. Il costo per assicurarsi contro un default supera quello del Messico, della Repubblica Ceca e degli Usa. GUARDA GRAFICO DEI CDS.

Wall Street in rosso per il rischio downgrade

Congresso e Obama al momento della verita’: presentano due piani divisi. Gli Usa vicini alla perdita della Tripla A sul debito. Paga dazio il dollaro, ai minimi di sempre con il franco. Nuovo record per l’oro. Cali moderati per l’azionario, in chiusura: S&P -0,56%, Nasdaq -0,56% e Dow Jones -0,7%.

Grecia, Merkel spegne ogni speranza di un accordo subito: un’utopia

Le aspettativa che si raggiunga l’intesa da un giorno all’altro sono semplicemente irrealistiche. Intanto UBS parla di “un’IVA sociale” per uscire dalla crisi, alleggerendo il costo del lavoro e sposando il carico fiscale verso l’estero. Ecco come funziona.

Evasione: dopo Ubs, inchiesta Usa anche su Credit Suisse

Continua la lotta del governo americano all’evasione fiscale e all’occultamento di fondi all’estero, in particolate in conti bancari svizzeri. Nell’indagine, quattro banchieri accusati di aver convinto i clienti statunitensi a evadere le tasse attraverso conti bancari segreti.