Norvegia pagina 5

Rifugiati, Norvegia schiera l’esercito: “Svezia rischia il collasso”

Stoccolma deporterà 80 mila richiedenti di asilo in eccesso quest’anno, ma potrebbe essere tardi. Per difendersi Oslo prevede dispiegamento dell’esercito al confine.

In questo paese non si possono più prelevare contanti

Tassi zero e bail-in rappresentano minacce serie. Due delle principali banche del paese scandinavo hanno risposto all’appello delle autorità che chiedevano di lanciare una guerra al contante.

Si comincia: in Norvegia vietato l’uso di contanti

Banche lanciano guerra al cash. “Così tanti pericoli e svantaggi associati al contante (mercato in nero, riciclaggio), che abbiamo proposto di abolirlo definitivamente”. In Italia invece…

Norvegia: invariati i tassi di interesse allo 0,75%

La politica monetaria accomodante della Norges Bank ha come obiettivo raggiunge il target dell’inflazione al 2,5%

Norvegia, nuovo taglio tassi per salvare economia da crollo petrolio

A sorpresa, l’istituto di politica monetaria di Oslo porta il costo del denaro a 0,75%. E avverte che probabilmente la mossa non sarà l’ultima.

Norvegia taglia tassi a minimo record. Rischia recessione per tonfo petrolio

Il produttore di petrolio maggiore dell’Europa occidentale si allinea alle politiche monetarie dei paesi vicini. Ma Svezia e Danimarca hanno tagliato sotto lo zero.

Trasparenza, svolta rivoluzionaria del fondo sovrano di Norvegia

Il mega fondo, che venne fondato come veicolo di investimento petrolifero, dichiarerà intenzioni di voto in anticipo. In Italia quote in 129 società.

Il Big Mac più caro al mondo? Si compra in Norvegia

E’ quanto emerge la consueta analisi dell’Economist, che mette a confronto il prezzo del noto panino di Mc Donald’s per rivelare informazioni su costo della vita e valute.

Norvegia: elezioni choc, partito Breivik al governo

Il partito del Progresso sale al governo a due anni di distanza dal massacro di laburisti a Utoya.

Norvegia, elezioni: dopo otto anni vince la destra

Vince la coalizione guidata da Erna Solber (nella foto). Il partito populista e anti-immigrati sostenuto dall’autore della strage di Oslo potrebbe andare al governo.