Exor pagina 2

Borse nervose: Nasdaq in tilt, Carige protagonista

Trader scossi dal guasto tecnico al Nasdaq e dalle nuove tensioni geopolitiche in Asia. Petrolio: investitori chiudono posizioni dopo balzo +12% dai minimi.

Exor dice addio all’italiano, comunicazione solo in inglese

Nella prima assemblea, tenutasi ieri ad Amsterdam, è stato ufficialmente detto addio alla comunicazione in lingua italiana. Da ora in poi, comunicati stampa solo in inglese.

Agnelli riscoprono l’Italia: a caccia di investimenti nelle PMI

Lo ha confermato John Elkann in un’intervista al Financial Times. Nel mirino piccole aziende orientate all’export.

Cnh Industrial, in vista “azioni di ristrutturazione”

Cnh Industrial, punta a centrare l’obiettivo di 23-24 miliardi di dollari di ricavi netti delle attività industriali anche attraverso “alcune azioni di ristrutturazione”. E quanto comunica la società controllata da Exor al termine del Cda sui risultati finanziari: “Nel tentativo di conseguire miglioramenti strutturali aggiuntivi della propria base cost il gruppo intende intraprendere alcune azioni

La regina italiana dei ricavi? “L’olandese” Exor

L’ammiraglia del Gruppo Agnelli al primo posto nella consueta classifica di Mediobanca, che prende in esame i ricavi. Fuori dalla classifica dal prossimo anno, dopo trasferimento sede in Olanda.

Exor, indiscrezioni su nuova strategia su FCA e Magneti Marelli

Secondo quanto scritto dal quotidiano La Repubblica, Exor punta molto sul piano dell’amministratore delegato Sergio Marchio di azzerare il debito netto di Fca e su alleanze strategiche per l’azienda del gruppo Magneti Merelli.

Fisco: Exor, fuga dall’Italia verso Olanda. Attesi nuovi “traslochi” italiani

Con la decisione presa dalla cassaforte della famiglia Agnelli, un’altro pezzo dell’industria italiana si sposta all’estero. Alcuni sondaggi anticipano nuove “partenze”.

Borsa Milano: Ftse Mib oltre +1%, occhio a Exor dopo i conti

Indice Ftse Mib di Piazza Affari solido nella sessione odierna, con un rialzo +1,35%, a 16.879,37 punti. Tra i titoli a Piazza Affari, acquisti sulle banche, con MPS che continua a beneficiare di nuovi rumor su un piano per ridurre l’ammontare dell’aumento di capitale. Titolo oltre +1%. Ripresa per le banche popolari, con Bper +2,22%,

Exor: famiglia Agnelli lascia l’Italia, sbarca in Olanda

Pronti all’ingresso nella platea degli azionisti di Bill Gates e Jacob Rothschild.

Effetto QE si fa sentire sui corporate bond: domanda boom, anche in Italia

Sono 135 i miliardi di euro che da gennaio sono stati raccolti dalle società europee tramite l’emissione di corporate bond: l’effetto Draghi ha permesso di effettuare tali operazioni con tassi estremamente bassi. Le cedole per le emissioni di rating Investment grade si avvicinano all’1%. Solo nel mese di marzo la cifra raccolta è stata di 52 miliardi.