08:51 martedì 26 Luglio 2016

Exor: famiglia Agnelli lascia l’Italia, sbarca in Olanda

TORINO (WSI) – La famiglia Agnelli fa le valigie e sbarca in Olanda. La finanziaria Exor lascia il belpaese e si prepara all’ingresso nella platea degli azionisti di Bill Gates e Jacob Rothschild.

L’operazione consiste in una fusione con la Exor Holding N.V.  interamente controllata dalla famiglia Agnelli. Ma perchè proprio l’Olanda? Il Lingotto ha reso noto come la scelta sia dovuta alle leggi che meglio uniformano la holding alle partecipate. In più dal punto di vista fiscale, il trasferimento in Olanda garantisce di azzerare la tassazione sulle plusvalenze, che in Italia sono invece tassate sul 5%.

A lasciare Torino anche la Giovanni Agnelli Sas, l’accomandita che consente agli Agnelli di controllare Exor e, all’interno di questa, la società semplice Dicembre che consente agli eredi diretti di Giovanni Agnelli di controllare l’accomandita.

Breaking news

24/05 · 17:43
Piazza Affari strappa un segno più in chiusura

Le borse europee chiudono poco mosse, mentre Wall Street rialza la testa dopo il calo della vigilia. A Piazza Affari, il Ftse Mib archivia le contrattazioni poco mosso (+0,07%) a 34.490,71 punti, con acquisti su Iveco (+3,2%), Unipol (+2,9%) e Poste Italiane (+1,7%), mentre chiudono in calo Enel (-0,8%), Banca Mps (-0,7%) ed Eni (-0,7%). […]

24/05 · 17:16
Bioera:, titolo in aumento del 22,98% dopo la decisione del tribunale fallimentare di Milano

Le azioni di Bioera sono aumentate del 22,98% a Piazza Affari dopo che il Tribunale Fallimentare di Milano ha concesso 60 giorni per presentare un accordo di ristrutturazione del debito. La società, fondata dalla ministra del Turismo Daniela Santanchè, dovrà completare gli accordi con almeno il 60% dei creditori entro il 22 luglio.

24/05 · 16:00
Leonardo, via libera al bilancio 2023

Leonardo ha confermato il bilancio 2023 e ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,28 euro per azione. La data di pagamento è fissata per il 26 giugno 2024, con una forte partecipazione degli azionisti istituzionali.

24/05 · 15:42
Fincantieri, contratto da 1 miliardo di dollari per la costruzione di fregate della US Navy

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Fincantieri Marinette Marine un contratto di oltre 1 miliardo di dollari per la costruzione della quinta e sesta fregata della classe “Constellation” per la US Navy. La costruzione della prima fregata è in corso a Marinette, Wisconsin.

Leggi tutti