asia pagina 15

Tapering in Usa significa guai per i mercati emergenti

Analisti lanciano alert: l’inizio dell’era che sancisce la fine delle droghe monetarie potrebbe complicare le cose per Asia e Brasile.

Crisi persiste, ma mai prima d’ora tanti miliardari nel mondo

Con 2.170 miliardari nel mondo, il 2013 fa segnare un nuovo record. Ubs: balzo in avanti dell’Asia, paperonii +0,5% in un anno.

Aumentano i miliardari in Asia, perde terreno l’Europa

In forte aumento i paperoni asiatici e nei paesi emergenti. Ma sono sempre gli Stati Uniti a primeggiare, con 515 ricconi.

Borsa Milano chiude sui minimi di seduta, Mediaset -2,7% dopo il voto su decadenza Berlusconi

Giù Finmeccanica e Fiat, che paga il profit warning. Corrono Eni e Luxottica dopo i conti.

Milionari asiatici pronti al sorpasso sui nordamericani

La continua crescita economica dell’Asia sta per spingere la ricchezza dei patrimoni oltre quella dei paperoni nordamericani.

Investitori in fuga dai mercati emergenti

Imprese di costruzione e banche a rischio fallimento. Tracollo delle valute erode patrimoni dei ricchi manager.

Gestori, volete guadagnare con la crisi del debito?

Quali asset evitare e su quali investire. Tra Usa, Europa e Asia, fondamentale valutare i rischi relativi a politiche monetarie ‘eccessive’. Lettura sconsigliata a chi gestisce meno di 10 milioni di euro.

Fiat: non solo Europa, problemi anche in Asia e Brasile

La casa torinese rimane abbastanza forte nel mercato Usa, ma le prospettive rischiano di essere negative nel medio periodo, non solo nell’area euro: pesano crisi brasiliana e presenza risibile in Asia. Titolo sale su voci finanziamento banche per acquistare quota mancante Chrysler.

Barclays a dieta forzata: taglia altri 2.000 posti di lavoro

Malgrado i regali di governi e banche centrali, e’ crisi per i bracci di investimento degli istituti. Il piano di ristrutturazione interesserà la divisione investment banking di Asia ed Europa. Risparmiati Regno Unito e Usa.