asia pagina 2

Cina: la provincia di Hainan è la nuova Hong Kong che guarda al futuro

Hainan è un porto franco ma anche polo del lusso e delle tecnologie da cui la Cina guarda al futuro.

Materie prime: è l’inizio di un altro superciclo?

Secondo gli analisti è possibile un nuovo ciclo rialzista per le materie prime favorito da numerosi fattori tra cui la ripresa dell’economia post Covid

I mercati asiatici guideranno la ripresa nel 2021

Secondo le nostre previsioni, l’Asia dovrebbe guidare la ripresa economica globale nel 2021. Escludendo la Cina, l’area si espanderà lentamente a un ritmo del 4,7% nel 2021 rispetto al -4,3% del 2020. In termini di disparità regionale, l’India crescerà del 9% nel 2021, il ritmo più veloce in Asia e significativamente al di sopra della

Paperoni d’Italia, quanti soldi servono per entrare nell’1% più ricco della popolazione

Lo dice una ricerca di Knight Frank, che passa in rassegna una trentina di paesi

Borsa asiatiche: prevalgono le vendite nell’ultima seduta della settimana

Ultima seduta della settimana in calo per la Borsa di Tokyo. Al termine delle contrattazioni, il Nikkei 225 ha segnato – 0,62%. Prevale il segno meno anche sul resto dei listini asiatici: l’indice di Shenzhen (-0,09%). Sui livelli della vigilia Hong Kong (-0,08%); in forte calo Seul (-1,86%).

Economie emergenti, stime positive per il 2021 secondo Schroders

“La ripresa economica nei mercati emergenti sta continuando e in realtà molte delle principali economie emergenti hanno subito una contrazione inferiore a quanto inizialmente temuto. Dopo una contrazione stimata dell’1,9% quest’anno, ci aspettiamo una espansione dell’economia del 6,9% nel 2021 per i mercati emergenti, con la Cina che guiderà la crescita con un +9%” ha

Borse asiatiche a due velocità: Nikkei +1,1%

Avvio di settimana positivo per le Borse asiatiche. Bene il Giappone, con il Nikkei chiuso in rialzo (+1,1%), così come il Topix (+0,8%), con la produzione industriale salita più delle previsioni, mentre sono cadute più del previsto le vendite al dettaglio. In controtendenza Taiwan (-1%) e la Corea (-1,1%), così come, a mercati ancora aperti,

Fmi taglia le stime 2019-2020 per l’Asia

Secondo il Fondo Monetario internazionale, la crescita delle economie asiatiche è destinata a rallentare oltre le attese. In particolare, le stime dell’istituto di Washington sono per un Pil a +5% nel 2019 in lieve aumento a +5,1% nel 2020. Si tratta di previsioni più basse dello 0,4 e dello 0,3% rispetto a quelle di aprile.

Nomura: 8 Paesi asiatici che approfitteranno dei dazi sulla Cina

La banca giapponese Nomura ha analizzato quali sarebbero i Paesi più favoriti nel caso in cui dazi fra Usa e Cina restino in campo a lungo.

Borse Asia: chiusura con il segno meno, pesa la guerra commerciale. Yuan ai minimi da 11 anni

Prima seduta di settimana si chiude in profondo rosso per le borse asiatiche a causa della guerra commerciale. A Tokyo (-2,17%) lo yen che torna a rivalutarsi sul dollaro a 105,30. In rosso anche le borse cinesi, con Shanghai che cede l’1,19% e Shenzhen in calo dello 0,80%. La moneta giapponese scivola ai minimi in 11 anni: