Fmi taglia le stime 2019-2020 per l’Asia

23 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Secondo il Fondo Monetario internazionale, la crescita delle economie asiatiche è destinata a rallentare oltre le attese. In particolare, le stime dell’istituto di Washington sono per un Pil a +5% nel 2019 in lieve aumento a +5,1% nel 2020. Si tratta di previsioni più basse dello 0,4 e dello 0,3% rispetto a quelle di aprile.