Usa: creati 211 mila posti di lavoro, disoccupazione al 5%

4 Dicembre 2015, di Daniele Chicca

Un rialzo dei tassi della Federal Reserve è pressoché sicuro. al contrario della riunione di Bce di ieri, i dati sul mercato del lavoro americano non deludono i mercati.

Gli Stati Uniti hanno creato 211 mila nuovi posti di lavoro, mentre il tasso di disoccupazione è rimasto ai minimi del 5%.

Rivisti anche al rialzo i dati di settembre e ottobre. I salari orari, un altro aspetto del rapporto che viene monitorato sempre con molta attenzione, sono cresciuti dello 0,2% in linea con le attese.