UniCredit: via libera al rimborso del bond subordinato da 185 milioni di euro

24 Aprile 2019, di Alessandra Caparello

Lo scorso febbraio Banco Santander aveva deciso di non esercitare l’opzione call sul suo CoCo Bond da un miliardo e mezzo di euro ma nei giorni scorsi è ritornata su suoi passi decidendo che un analogo CoCo Bond denominato in dollari verrà rimborsato agli investitori.

Ora è la volta dell’italiana Unicredit che ha informato il mercato di aver avuto il via libera per rimborsare integralmente il bond subordinato Tier II con scadenza 21 maggio 2024 (codice Isin XS1070428732). L’importo dell’emissione è di 185 milioni di euro e fino ad ora era previsto un coupon con stacco annuale del 3,125%.