09:09 venerdì 17 Maggio 2024

Avvio prudente a Piazza Affari, in luce Saipem

Partenza cauta per le borse europee. A Piazza Affari, Ftse Mib sostanzialmente invariato (+0,05%) a 35.430 punti, con acquisti su Saipem (%) dopo un maxi contratto da 850 milioni di dollari in Angola. Bene anche Mps (+1,3%) mentre arretrano Interpump (-1,4%) ed Erg (-1%).

La seduta odierna si preannuncia relativamente tranquilla dal punto di vista dei dati macro. La lettura finale dell’inflazione nella zona euro dovrebbe confermare la crescita annua del 2,4% ad aprile, in linea con il mese precedente. Attesi anche gli interventi di alcuni membri del Consiglio direttivo (Vasle, Vujcic, Holzmann e Kazaks) dopo le parole di Schnabel, che ha messo in dubbio un eventuale taglio dei tassi a luglio dopo la mossa ormai scontata di giugno.

Negli Usa, gli operatori stanno ponderando le possibili mosse della Fed. I dati di mercoledì sui prezzi al consumo hanno sostenuto le scommesse per due tagli del costo del denaro nel 2024. In seguito, però, l’ottimismo si è parzialmente ridimensionato in scia alle dichiarazioni prudenti di diversi funzionari del Fomc.

In Cina, intanto, sono state annunciate nuove misure a sostegno del martoriato mercato immobiliare, dopo i dati deludenti sulle vendite di case ad aprile e il rallentamento dei consumi.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp-Bund si mantiene in area 129 punti base con il decennale italiano al 3,76% e il Bund al 2,46%.

Tra le materie prime, le quotazioni del greggio risalgono leggermente con il Brent a 83,8 dollari al barile.

Sul Forex il cambio euro/dollaro si mantiene a quota 1,086 e il dollaro/yen si apprezza a 155,7 con la valuta giapponese indebolitasi dopo che la BoJ ha lasciato invariati gli acquisti di obbligazioni.

Breaking news

19/06 · 17:37
Piazza Affari sotto la parità senza faro Wall Street

Finale leggermente negativo a Piazza Affari, con Stm in coda. Wall Street chiusa per la festività del Juneteenth

19/06 · 16:51
Amazon continua a puntare sulla Germania: investimento da 10 miliardi entro il 2026

Amazon ha annunciato un investimento di 10 miliardi di euro in Germania entro il 2026 per espandere i suoi servizi di cloud computing. Questo investimento si aggiunge ai precedenti 7,8 miliardi di euro destinati alla ‘nuvola sovrana’ europea.

19/06 · 16:50
Le sfide contro l’evasione fiscale in Italia: il rapporto della Commissione UE

Il rapporto della Commissione Europea sull’Italia mostra che, nonostante le recenti misure adottate per promuovere la conformità fiscale, l’evasione fiscale rimane elevata. L’uso obbligatorio della fatturazione elettronica e gli incentivi per i pagamenti elettronici hanno ridotto la propensione all’evasione fiscale, ma il divario di conformità sull’IVA e gli arretrati fiscali restano problematici.

19/06 · 15:48
Friulia, via libera al bilancio 2023: utile record a 121 milioni

L’assemblea degli azionisti di Friulia ha approvato il bilancio 2023, registrando un utile di gestione record e un aumento significativo delle operazioni a supporto delle PMI regionali. Il trasferimento di Autovie Venete ha contribuito notevolmente ai profitti, mentre i minibond Friulia hanno visto una crescita notevole.

Leggi tutti