17:38 venerdì 17 Maggio 2024

Seduta poco mossa, Piazza Affari chiude sulla parità

Giornata incolore per le borse europee. A Piazza Affari il Ftse Mib termina sostanzialmente invariato (-0,03%) a 35.398 punti, archiviando la settimana con un progresso del 2%. In luce oggi Saipem (+2,8%) grazie a un contratto da 850 milioni di dollari in Angola. Bene anche Mps (+2,8%) e Banco Bpm (+2,85%), mentre arretrano Interpump (-2,5%) ed Erg (-3,8%).

La lettura finale dell’inflazione nella zona euro ha confermato una crescita annua del 2,4% ad aprile e un dato core al 2,7%. Intanto, il membro del Consiglio direttivo Isabel Schnabel ha messo in dubbio un eventuale taglio dei tassi a luglio, dopo la mossa ormai pressoché certa di giugno.

Negli Usa, gli operatori stanno valutando le possibili mosse della Fed sui tassi, dopo i dati di questa settimana sull’inflazione e le dichiarazioni prudenti di alcuni esponenti del Fomc.

Nei prossimi giorni, focus mercoledì sui verbali della Fed e la trimestrale di Nvidia (a mercati chiusi ). Attenzione giovedì agli indici PMI europei e americani, oltre ai dati sulle negoziazioni di salari nella zona euro. Da valutare anche l’inflazione del Regno Unito e del Giappone, rispettivamente mercoledì e venerdì.

Rendimenti in rialzo sull’obbligazionario. Lo spread Btp-Bund resta poco mosso a 129 punti base con il decennale italiano al 3,80% e il Bund al 2,51%.

Tra le materie prime, le quotazioni del greggio risalgono leggermente con il Brent a 83,6 dollari al barile, ma i prezzi rimangono in un trading range ristretto in vista della riunione di giugno dell’Opec+. Sul Forex il cambio euro/dollaro si mantiene a quota 1,087 e il dollaro/yen staziona a 155,4.

Breaking news

21/06 · 17:36
Piazza Affari in calo ma positiva nella settimana

Finale negativo a Piazza Affari e in Europa dopo i dati deboli sugli indici Pmi. La settimana si chiude comunque in rialzo

21/06 · 17:28
Expert.ai, via libera al bilancio 2023: nominato il nuovo CdA

L’assemblea degli azionisti di expert.ai ha approvato il bilancio di esercizio 2023 e deciso di riportare a nuovo la perdita. Inoltre, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione composto da 11 membri.

21/06 · 17:26
USA, settore servizi in espansione a giugno: indice PMI ai massimi da un anno

L’attività nel settore dei servizi negli Stati Uniti è rimasta in espansione a giugno, secondo la lettura preliminare dell’indice servizi PMI di Markit. L’indice è salito a 55,1 punti, il livello più alto dell’ultimo anno, superando le aspettative degli analisti.

21/06 · 15:37
Ferrari, investimento da 200 milioni per il nuovo e-building a Maranello

Ferrari ha investito circa 200 milioni di euro per la costruzione del nuovo e-building a Maranello. L’azienda ha utilizzato fondi propri, senza ricorrere ai proventi del recente bond da 500 milioni di euro. Il nuovo impianto produrrà auto termiche, ibride ed elettriche a partire dal 2025.

Leggi tutti