Europa: giù deficit e debito nel 2016. Italia controcorrente sul debito/Pil

24 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

In calo nel 2016 il deficit/pil nella zona euro, sceso rispetto al 2015 da 2,1% all’ 1,5%, mentre nell’Unione Europea ha segnato una riduzione dal 2,4% a 1,7%. Il debito/pil è calato nella zona euro da 90,3% a 89,2%, nella Ue da 84,9% a 83,5%.

È il quadro pubblicato da Eurostat sulla base della prima notifica sui dati dell’anno scorso da parte degli Stati membri sulla base della quale vengono prese le decisioni sulle procedure sui deficit.

In Italia il deficit/Pil è passato da 2,7% nel 2015 al 2,4% nel 2016, mentre il debito pubblico è passato dal 132,1% al 132,6% del Pil.