BCE: stabile la crescita del credito bancario a famiglie e imprese

28 Novembre 2016, di Alessandra Caparello

FRANCOFORTE (WSI) – Stabile la crescita del credito bancario nell’area euro a favore di famiglie e imprese attestandosi al +1,8% su base annua ad ottobre. A renderlo noto la Bce secondo cui il generale aggregato monetario M3 ha invece evidenziato una crescita più lenta, passando dal 5,1% di settembre al +4,4% di ottobre.

La crescita grezza del credito alle imprese segna un aumento dal +1,4% al +1,7%, mentre la crescita grezza dei mutui concessi dalle banche alle famiglie dell’area valutaria ha mostrato un’attenuazione al 2,3%. Infine si rafforza il credito al consumo passando dal 3,4% al 3,5%.