Bce, Nowotny: “Lotta per il credito” uno dei motivi dei tassi zero

16 Marzo 2017, di Daniele Chicca

La “lotta per il credito” è una delle ragioni genuine per le quali in Eurozona i tassi di interesse sono così bassi: lo ha detto Ewald Nowotny, esponente austriaco del board della Bce.

Nel dichiarare vittoria contro la deflazione, Nowotny ha detto ai parlamentari in Austria che il bilancio della Bce, gonfiatosi per via dei piani di allentamento monetari straordinari, resterà elevato nel prossimo futuro.

Il membro del board della Bce vorrebbe vedere un “graduale ritorno alla normalità” sul piano di Quantitative Easing, anche perché sarebbe irrealistico interrompere improvvisamente l’acquisto di asset, per 1.500 miliardi di euro.

Proprio ieri, Jeff Gundlach di Doubline Capital, soprannominato il “Re dei Bond”, ha detto che Mario Draghi, il governatore della Bce, deve tornare con i piedi per terra e che i tassi di interesse devono salire.