Italia: sussulto della produzione industriale

6 Agosto 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Sussulto della produzione industriale italiana. Il rialzo dello 0,9% in giugno è il più sostenuto negli ultimi cinque mesi e risulta superiore alle attese, che erano per un +0,7%.

Si tratta di un netto miglioramento rispetto al calo dell’1,2% di maggio.

Detto questo, il paese annuncerà tra poche ore di essere tornato in fase di recessione.

Secondo i quotidiani italiani di stamattina l’Istat riporterà una contrazione dello 0,1% nel secondo trimestre. Gli economisti si aspettavano una crescita dello 0,2%.

Corriere della Sera, La Repubblica e Il Messaggero hanno riportato le cifre senza citare fonti, anche se il primo ha specificato che le cifre sono quelle previste dal gabinetto del premier Renzi.