Twitter: tra pochi mesi l’ingresso in Borsa, vale 10 miliardi

21 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Twitter punta a Wall Street. E avvia – riporta il New York Post – trattative con alcune banche, in quello che e’ un primo passo verso un’initial public offering che potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

La piattaforma di microblogging e’ stimata valere 10 miliardi di dollari e le banche sono in coda per aggiudicarsi la possibilità di curare uno degli sbarchi in Borsa piu’ attesi.
(ANSA)