Criptovalute

Le criptovalute (Cryptocurrency in inglese) sono un tipo di moneta digitale che vengono create attraverso un sistema di codici digitali con lo scopo di fornire un metodo di pagamento alternativo per le transazioni online.

Cosa sono le criptovalute

Le criptovalute sono pertanto molto diverse dalle monete tradizionali, non esistono in forma fisica (anche per questo vengono definite virtuali), ma si generano e si scambiano solo per via telematica attraverso la tecnologia blockchain.

Funzionamento

Il funzionamento delle criptovalute è così controllato da un protocollo internet peer-to-peer. Le unità individuali che formano una criptovaluta sono stringhe di dati crittografati che sono stati codificati per rappresentare un’unità.
Nonostante questo, è possibile acquistarle e venderle come qualsiasi altro bene. È inoltre possibile negoziare le varie criptovalute attraverso i CFD e gli ETF.
Le criptovalute funzionano, al di fuori dei tradizionali sistemi bancari e governativi, in modo autonomo. Attenzione, va ricordato che esse non hanno corso legale in quasi nessun angolo del pianeta e dunque l’accettazione come mezzo di pagamento è su base volontaria. In quanto moneta decentralizzata, le criptovalute sono state sviluppate per essere slegate da qualsiasi supervisione delle banche centrali o influenza governativa.
Il bitcoin, la prima criptovaluta creata e sicuramente la più conosciuta, è stato lanciato nel gennaio del 2009. Attualmente le criptovalute disponibili online sono oltre 1.000.

Per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle criptovalute, andamento e consigli per i tuoi investimenti, continua a seguire Wall Street Italia.

Breaking news