Tom Brady e Gisele divorziano dopo 13 anni: a quanto ammonta il loro patrimonio

31 Ottobre 2022, di Alessandra Caparello

Per la serie “C’eravamo tanto amati” un’altra famosa coppia dello showbiz mondiale si dice addio. La superstar della NFL Tom Brady e la top model Gisele Bündchen stanno divorziando dopo 13 anni di matrimonio. Ad annunciarlo i diretti interessati confermando così voci di crisi che si rincorrevano da settimane.

“Siamo arrivati a questa decisione in modo amichevole e con gratitudine per il tempo trascorso insieme”, ha dichiarato il 45enne quarterback dei Tampa Bay Buccaneerssu Instagram. “Siamo benedetti da figli bellissimi e meravigliosi che continueranno a essere il centro del nostro mondo in ogni modo. Continueremo a lavorare insieme come genitori per garantire sempre che ricevano l’amore e l’attenzione che meritano”.

La top model brasiliana ha scritto su Instagram:

“La decisione di porre fine a un matrimonio non è mai facile, ma ci siamo allontanati e, sebbene sia ovviamente difficile affrontare una cosa del genere, mi sento benedetta per il tempo che abbiamo trascorso insieme e desidero solo il meglio per Tom, sempre”.

La coppia si è sposata nel 2009 e ha due figli insieme: Benjamin, 12 anni, e Vivian, 9. Brady ha un altro figlio, Jack, 15 anni, avuto dall’ex fidanzata Bridget Moynahan. Insieme, Brady e la Bündchen hanno un patrimonio netto di centinaia di milioni di dollari.

Brady è tornato ai Tampa Bay Buccaneers in questa stagione, settimane dopo aver annunciato il suo ritiro a febbraio.

In quel mese il quarterback dei Tampa Bay Buccaneers aveva annunciato il ritiro dal football, ma il 2 marzo il colpo di scena: “Negli ultimi due mesi ho realizzato che il mio posto è ancora sul campo – ha scritto sui social – non in tribuna. Quel momento arriverà ma non è ora. Torno a Tampa Bay per la mia 23^ stagione. C’è un lavoro da terminare”. E, secondo indiscrezioni, alla base della rottura tra Gisele e Brady ci sarebbe proprio il ‘dietro front’ del giocatore.

In un’intervista rilasciata a Elle Magazine a settembre, la Bundchen aveva espresso le sue perplessità sul ritorno di Brady al football per la 23esima stagione, la terza con i Buccaneers.

“Ovviamente ho le mie preoccupazioni: questo è uno sport molto violento, e io ho i miei figli e vorrei che lui fosse più presente”, ha detto all’epoca la top.

“Ho sicuramente avuto queste conversazioni con lui più e più volte. Ma alla fine credo che ognuno debba prendere una decisione che vada bene per lui. Anche lui deve seguire la sua gioia”.

Tom Brady e Gisele: quanto ammonta il loro patrimonio

Per ora non si sa come verrà spartito il patrimonio multimilionario dell’ormai ex coppia. Il campione di football, che insieme ad Joe Montana è l’unico al mondo ad aver vinto il titolo di Miglior Giocatore dell’anno sia nella NFL che al Super Bowl, possiede un patrimonio di 250 milioni, creato grazie ai contratti stellari ottenuti dalle migliori squadre negli anni, ma anche dalle numerose sponsorizzazioni come quella per la prestigiosa Aston Martin.

L’accordo con i Tampa Bay Buccaneers gli avrà fruttato almeno 280 milioni di dollari di stipendio e 140 milioni di dollari di sponsorizzazioni. Quindi, alla fine della sua carriera, i guadagni di Tom Brady dovrebbero superare i 420 milioni di dollari.

Ma c’è anche la sua “attività secondaria” che, secondo il New York Post, consiste in un appetitoso portafoglio immobiliare da 26 milioni di dollari.

Anche Gisele può vantare un grande patrimonio netto di circa 400 milioni di dollari, dimostrandosi piuttosto abile nel settore finanziario.

La Bündchen ha firmato un contratto da record con Victoria’s Secret nel 2000 per 25 milioni di dollari, secondo Insider. Poi, secondo Forbes, la splendida top model ha guadagnato 25 milioni di dollari solo nel 2009 grazie ad accordi per campagne pubblicitarie, tra cui Versace, jeans True Religion, Dior e orologi Ebel. Nel corso della sua carriera, si è guadagnata più volte il titolo di top model più pagata al mondo. Secondo Forbes, i guadagni totali della sua carriera di modella ammontano a 386 milioni di dollari.

Ciò significa che, insieme, la coppia possiede un’enorme fortuna valutata in oltre 650 milioni di dollari. Non si sa se i due avessero firmato un accordo prematrimoniale. Nel mirino dell’accordo di divorzio andrà sicuramente il patrimonio immobiliare. Brady e Bundchen attualmente possiedono almeno quattro proprietà, una casa nell’esclusivo Yellowstone Resort nel Montana, un appartamento da 3,5 milioni di dollari a New York, una tenuta in Cista Rico e una villa da 17 milioni di dollari che hanno acquistato nell’isolotto di di Indian Creek Island a Miami.

La sfida fra i due è aperta inserendosi nella lista dei divorzi miliardari che stanno riempendo le cronache degli ultimi tempi, da Jeff Bezoz e Mackenzie Scott all’inizio, passando per Bill Gates e Melinda French, fino ai nostrani Francesco Totti e Ilary Blasi.