tag Francesco Starace

Tutti gli articoli

Enel fa il pieno di utili e ricavi nel I semestre 2017

ROMA (WSI) – Crescono del 3,8% gli utili netti di Enel nei primi sei mesi dell’anno. Il gruppo guidato da Francesco Starace chiude a quota 1809 miliardi di euro con ricavi anche in rialzo del 6,3% a 36.315 miliardi. Scende però l’ebitda del 4,7% rispetto ad un anno fa per colpa delle variazioni del perimetro

Enel: utili in aumento, in ripresa la domanda italiana e spagnola

MILANO (WS) – Sale del 19% circa l’utile netto ordinario di Enel che arriva a 943 milioni di euro. L’Ebitda nei primi 90 giorni del 2017 è stato di 3,914 miliardi (4,017 miliardi nel primo trimestre 2016, -2,6%). L’Ebitda ordinario si è fermato a 3,763 miliardi. A trainare i conti del gruppo che saranno presentati

Enel, Ebitda ordinario in rialzo e ricavi in calo nel 2016

Enel ha comunicato i risultati consolidati preliminari relativi al 2016 mostrando un Ebitda ordinario migliore delle aspettative del mercato, in rialzo dell’1,3% a 15,2 miliardi di euro; contestualmente calano del 6,7% i ricavi da 75,7 a 70,6 miliardi, mentre resta invariato l’Ebitda a 15,3 miliardi. L’indebitamento finanziario netto è in aumento dello 0,3% a 37,6

Referendum: “Sì” non basterà alle imprese italiane

Mondo dell’impresa schierato a favore della riforma costituzionale nella speranza che governi più forti favoriranno il business. Per l’Economist non basterà.

Enel, Starace: “Obiettivo è arrivare al 2050 senza emissioni di CO2”

Enel darà accesso all’elettricità a 3 milioni di persone e sempre entro il 2030 a dare un’istruzione di base a 400.000 bambini e ragazzi.

Starace, AD Enel: “bisogna ispirare paura” in dipendenti

In una lezione tenuta alla Luiss di Roma, l’ad di Enel, Francesco Starace, indica che il cambiamento in un’azienda si ottiene attraverso la paura

Enel: boom di utili nel 2015, raggiunti i 2.196 milioni di euro

Triplicano gli utili netti per Enel nel 2015 e arrivano a quota 2.196 milioni di euro, +324% rispetto ai 517 milioni del 2014