Enel, Starace: “Obiettivo è arrivare al 2050 senza emissioni di CO2”

23 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – L’obiettivo è arrivare al 2050 senza emissioni di CO”: questo l’impegno che fa l’ad di Enel, Francesco Starace parlando a margine dei lavori del Global Compact Leaders Summit 2016, specificando i 4 temi che l’iniziativa punta a raggiungere.

“Il primo riguarda l’ambiente, con l’impegno a continuare a decarbonizzare la nostra generazione e l’obiettivo di arrivare al 2050 senza emissioni di CO2“.

Il numero uno di Enel promette che il gruppo darà accesso all’elettricità a 3 milioni di persone e sempre entro il 2030 a dare un’istruzione di base a 400.000 bambini e ragazzi.

“Enel si prepara sempre per quella data a contribuire a formare 500.000 persone a schemi imprenditoriali, in modo che ci sia intorno a noi e alle nostre installazioni un tessuto economico e sociale che possa trarne beneficio e si possa autosostentare”.