Enel: utili in aumento, in ripresa la domanda italiana e spagnola

12 Maggio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WS) – Sale del 19% circa l’utile netto ordinario di Enel che arriva a 943 milioni di euro. L’Ebitda nei primi 90 giorni del 2017 è stato di 3,914 miliardi (4,017 miliardi nel primo trimestre 2016, -2,6%). L’Ebitda ordinario si è fermato a 3,763 miliardi.

A trainare i conti del gruppo che saranno presentati in via ufficiale stamane, secondo l’ad Francesco Starace, la ripresa della domanda in Italia e Spagna:

“In Italia e Spagna, abbiamo assistito ad un aumento, seppure ancora debole, della domanda elettrica con prezzi in crescita, soprattutto nella penisola iberica per l’aumento della domanda, una minore produzione da fonte rinnovabile e la contrazione delle esportazioni dalla Francia”.