Wall Street non festeggia la Vigilia, verso peggior mese da 10 anni

24 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

La seduta della Vigilia di Natale preannuncia, confermando uno scenario che, giorno dopo giorno, è sembrato sempre più probabile: il dicembre 2018, salvo colpi di scena, sarà il peggior mese degli degli ultimi 10 anni per il mercato azionario Usa.
L’indice tecnologico Nasdaq Composite cede al momento lo 0,76% a 6.286,06 punti. A un’ora dall’avvio delle contrattazioni sono in negativo anche il listino S&P 500, -1,09% a 2.390,20.