Wall Street inciampa ancora, attesi più dettagli sul piano fiscale

11 Marzo 2020, di Alberto Battaglia

Wall Street ha avviato gli scambi mercoledì 11 marzo con nuovi ribassi, mentre gli investitori attendono maggiori dettagli sul piano di stimoli fiscali che l’amministrazione Trump sta preparando per far fronte all’onda d’urto del coronavirus. Il Dow Jones ha ceduto il 3,5% lo S&P 500 il 3,1% e il Nasdaq Comoposite ha ceduto il 2,6%.

Il mercato orso, che si avvia ufficialmente dopo un crollo del 20% dai livelli massimi raggiunti, si avvicina: la correzione arriva attualmente al 18,3% per il Dow Jones.