Usa, ordini di beni durevoli crollano (oltre le attese) a marzo

24 Aprile 2020, di Alberto Battaglia

Gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti sono crollati del 14,4% a marzo, principalmente per il calo nella domanda di auto nuove. Il calo risulta superiore a quello previsto dagli analisti sondati da Marketwatch, che avevano previsto un ribasso del 12,8%. Tutte le categorie di prodotti hanno registrato un segno meno, mentre sono aumentati gli ordini di beni durevoli nel comparto comunicazione.