Usa: ordini beni durevoli meglio delle attese a luglio, ma deludono ordini beni capitali ex aerei e difesa

25 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di luglio gli ordini dei beni durevoli degli Stati Uniti sono scesi dello 0,1%, meno del calo dello 0,3% atteso dal consensus e dopo il rialzo dello 0,8% di giugno (dato rivisto al ribasso dal +0,9% inizialmente riportato).

Escludendo la componente dei trasporti, il dato è salito dello 0,7%, oltre il +0,5% stimato, rafforzandosi rispetto al +0,5% del mese precedente.

Gli ordini dei beni capitali ex difesa ex aerei sono rimasti tuttavia invariati, facendo peggio del +0,5% previsto dal consensus, e rallentando rispetto al +1% di giugno (dato rivisto al rialzo dal precedente aumento dello 0,7%).