Usa, domande di disoccupazione settimanali salgono di 22mila unità

26 Gennaio 2017, di Alberto Battaglia

Il numero di americani che ha presentato domanda per il sussidio di disoccupazione è cresciuto a gennaio di 22mila unità toccando il massimo mensile di gennaio a 259mila. E’ la 99esima settimana consecutiva che tale numero permane sotto le 300mila unità: non capitava dal 1970. La media delle ultime quattro settimane mostra una riduzione delle domande di 2mila unità a 245mila, ha comunicato il Dipartimento del lavoro.
Al 14 gennaio percepivano un sussidio di disoccupazione 2,1milioni di americani. Il tasso di disoccupazione si trova al di sotto del 5%.