Unicredit promossa a overweight da JP Morgan

4 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Dopo un periodo in cui aveva sospeso il rating sull’azione Unicredit, JP Morgan ha deciso di assegnarle un rating overweight e un target price a 21 euro. Ciò implica un aumento potenziale del 24% rispetto alla quotazione attuale. Secondo gli analisti di JP Morgan, il titolo Unicredit nonostante una performance relativa del 9% rispetto all’indice Euro Stoxx Banks sta ancora sottoperformando il settore del 38% da inizio 2016. Nel caso migliore, il margine di apprezzamento sarebbe del +37%, con un utile per azione di 2,47 euro. Il titolo corre oggi a Piazza Affari, cresce dell’1% a 17,15 euro.