Trump si difende: “Con Putin abbiamo parlato di adozioni”

20 Luglio 2017, di Mariangela Tessa

Altro che colloquio segreto. “Con il presidente russo Vladimir Putin ‘abbiamo parlato 15 minuti. È stato soprattutto uno scambio di ”convenevoli”. Lo afferma il presidente americano Donald Trump in un’intervista al New York Times, riferendo del secondo incontro con Putin a margine del G20, emerso 11 giorni dopo il vertice.

 “Abbiamo parlato di adozioni. La Russia -ha aggiunto Trump- ha vietato le adozioni americane di bambini russi nel 2012 dopo l’entrata in vigore delle sanzioni Usa sui russi accusati di abusi dei diritti umani”.