TIM, Amos Genish: “Stop alla telenovela tra Vivendi ed Elliott”

19 Aprile 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Stop alla telenovela tra Vivendi ed Elliott. A chiederlo l’ad di TIM Amos Genish che dalle pagine de Il Sole 24 Ore  avverte sia il gruppo Vivendi che il fondo guidato da Paul Singer che un “conflitto prolungato” tra gli azionisti è “molto rischioso e dannoso”.

“Tim è un progetto che mi sta a cuore e considero un privilegio restarne alla guida. Conosco Vivendi e so che sostiene con convinzione il mio piano: la lista di Vivendi la conosco meglio. Con gli altri ho poca dimestichezza, ma non è Elliott che entrerebbe in cda bensì i suoi candidati indipendenti”.