Technogym, ricavi a +21% nei primi nove mesi del 2021

27 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Technogym, beneficiando delle riaperture di palestre e centri fitness, segna una crescita del 21% sui ricavi nei primi nove mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2020. Lo ha reso noto la società stessa dopo il CdA odierno.

In particolare, i ricavi consolidati si sono attestati a 424,8 milioni di euro (+21%), rispetto ai 351,5 milioni dei primi nove mesi del 2020. Accelera la ripresa del BtoB, +15% a 292 milioni di euro. E prosegue anche la crescita nell’Home Fitness, +36% a 133 milioni di euro.