Stop della Consob a matrimonio Fri-El-Alerion Clean Power

8 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Stop alla fusione tra Fri-El e Alerion Clean Power. La Consob ha sospeso in via cautelare il procedimento di approvazione del documento d’offerta pubblica di scambio, volontaria e totalitaria. Il sospetto è che un socio Alerion abbia agito in concerto con Fri-El per acquisire il controllo della società e contrastare l’Opa di Eolo (Edison) e F2i in corso. Il provvedimento cautelare potrà essere impugnato dinanzi al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio entro sessanta giorni.