Spesa pubblica locale: Lombardia più virtuosa, Sicilia maglia nera

14 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – La Lombardia è la regione più virtuosa per quando riguarda la spesa pubblica, con una spesa media per abitante pari a 2570 euro di servizi pubblici. Maglia nera alla Sicilia dove si spendono 3300 euro a persona ma con servizi peggiori. A dirlo l’ufficio studi della Confcommercio secondo cui nella spesa pubblica locale ci sono sprechi per 74,3 miliardi di euro a fronte di 176,9 miliardi spesi nella erogazione dei servizi.

Secondo l’associazione dei commercianti, gli sprechi e le inefficienze sono pari al 42% della spesa complessiva e aggiungono quasi il 67% nelle regioni a statuto speciale, quasi il 65% al Sud, il 48,7% nelle regioni piccole a statuto ordinario e circa il 40% nelle regioni grandi.