Sondaggio: investitori tornano a guardare alle Borse, ma con cautela

2 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Gli investitori tornano ad aumentare l’esposizione alle borse ma con cautela. Lo rivela il consueto sondaggio, condotto da Reuters fra 10 primarie società di gestione attive in Italia, che fotografa un incremento medio dell’azionario ad un soffio dal 44% di un portafoglio bilanciato globale, con l’obbligazionario che scende appena sotto il 40% e la liquidità che supera il 10%.

L’allocazione azionaria torna a premiare le borse del Vecchio Continente (in risalita al 33%) a scapito di quelle Usa (sotto il 40%) con arrotondamenti sui mercati emergenti europei (2,3% da 1,8%), asiatici (4,8% da 3,4%) e sudamericani (1,6% da 1,3%).