Salvini, banche: “Se qualcuno ha bisogno noi ci siamo”

25 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Se qualcuno ha bisogno noi ci siamo ma senza fare interventi del passato.

Così il vicepremier Matteo Salvini in merito all’ipotesi di ricapitalizzazione delle banche in caso di aumento dello spread fino a quota 400, ventilata dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti.