Saipem stringe accordo commerciale con TechnipFMC nei collegamenti in acque profonde

28 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Saipem ha stretto un accordo commerciale con TechnipFMC, volto a identificare progetti relative al mercato dei Subsea Umbilicals, Risers and Flowlines (SURF), ovvero dei collegamenti in acque profonde, nelle diverse aree geografiche. La collaborazione, spiegano le due società, avrà accesso ad un’ampia gamma di prodotti e metodi d’installazione, contribuendo a creare una maggiore flessibilità operativa e ottimizzazione d’esecuzione.

“L’accordo commerciale con TechnipFMC rappresenta un importante traguardo per il SURF in quanto ci permetterà di fornire un’offerta più competitiva ed affidabile per i nostri clienti – ha commentato Stefano Porcari, Chief Operating Officer della Divisione E&C Offshore, di Saipem – (…) Insieme saremo in grado di fornire un servizio completo per quegli sviluppi complessi che richiedono un’ampia gamma di tecnologie e capacità”.