Saipem, dati preliminari: ritorno all’utile nel 2016

23 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

Saipem ha comunicato i risultati preliminari consolidati relativi al 2016, rispetto a quanto registrato un anno prima.
I ricavi passano da 11.507 milioni di euro a 9.976, ma migliorano l’Ebitda rettificato (1.266 milioni da 608) e soprattutto l’utile rettificato che passa da una perdita di 508 milioni a un +226 milioni.
Contestualmente cala anche l’indebitamento netto a 1.450 million dai precedenti 5.390 al 31 dicembre 2015.
La guidance per l’anno in corso è di 10 miliardi per i ricavi, Ebitda a un miliardo e utile netto a 200 milioni.
Il titolo ha chiuso in rialzo a Piazza Affari, prima della pubblicazione dei dati,  in progresso dello 0,42% a 0,4514 euro.