Pozzi Milano verso Piazza Affari, Ipo per sostenere crescita organica e M&A

4 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Pozzi Milano, società attiva nel settore della moda da tavola e proprietaria, tramite la controllata Pozzi Brand Diffusion, ha presentato il 1° luglio a Borsa Italiana la comunicazione di pre-ammissione funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e warrant su Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana.

L’amissione a quotazione su EGM dovrebbe avvenire entro il mese di luglio. Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di 0,50 euro per azione e un massimo di 0,60 euro per azione.

Il gruppo è proprietario dei marchi “Pozzi” e “Castello Pozzi” e distribuisce a livello internazionale anche il marchio “WD Lifestyle”. Con oltre 5,5 milioni di item venduti al 2021, Pozzi Milano dispone di due magazzini a Ospitaletto di circa 6.500 mq oltre i 3.500 mq della sede per un totale complessivo di circa 10.000 mq disponibili. Al 31 dicembre 2021, Pozzi Milano ha realizzato un fatturato pari a circa euro 17,04 milioni, di cui circa il 74% generato all’estero, e la restante parte sul territorio nazionale.

“Il percorso di quotazione di Pozzi Milano su Euronext Growth Milan ci aiuterà ad accelerare i progetti di sviluppo che stiamo attuando, sia per linee interne sia per linee esterne. Siamo lieti di poter condividere con il mercato le nostre strategie, il che ci rende ancor più consapevoli delle potenzialità del progetto strategico che abbiamo intrapreso”, rimarca Fabio Sanzogni, Amministratore Delegato e Vicepresidente di Pozzi Milano.

L’operazione di quotazione sul mercato EGM, interamente in aumento di capitale, è rivolta a investitori istituzionali italiani ed esteri nonché a investitori professionali e al dettaglio. Il collocamento delle azioni ordinarie e dei relativi warrant è finalizzato a consolidare e sviluppare il processo di crescita del Gruppo, sia per linee interne, che esterne. La crescita organica avverrà attraverso lo sviluppo di nuove linee di prodotto, l’ampliamento del portafoglio clienti, il brand
building dei marchi proprietari con il rafforzamento della presenza online e l’organizzazione di eventi presso il Castello Pozzi – storica location del brand “Pozzi”.
Il Gruppo, inoltre, mira ad una internazionalizzazione pluricanale e pluriprodotto sia sui canali tradizionali che sui vari marketplace grazie anche all’incremento della brand awareness attraverso mirate attività di marketing, al consolidamento della presenza nei mercati esteri con la costituzione di nuove filiali, alla valorizzazione del marchio “Pozzi” e delle sue declinazioni attraverso una politica di licensing e alla realizzazione di una royalty strategy.

Per quanto riguarda la crescita per linee esterne, il Gruppo intende perseguire le proprie strategie attraverso operazioni di partnership e acquisizione di aziende o partecipazioni in società italiane o estere operanti sia nel proprio mercato di riferimento, sia in settori complementari, con l’obiettivo di creare sinergie strategiche e valorizzare il marchio “Pozzi”.