Pop Sondrio: aumento di capitale per acquisire CariCento

26 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Via libera del cda della Popolare di Sondrio per l’aumento di capitale da 40 milioni di euro per l’acquisizione di CariCento.

L’operazione di capitalizzazione sarà decisa nell’assemblea convocata per il 27 aprile prossimo. Come scrive MilanoFinanza, l’operazione prevede l’acquisizione della Cassa di risparmio in due fasi.

“Nella prima, Sondrio acquista dalla Fondazione il 51% del capitale sociale di Cari Cento a fronte di uno scambio con azioni di Sondrio e, per una parte minore, con il pagamento di un corrispettivo in denaro. (…) Nella seconda fase, indicativamente entro la fine del 2020, Sondrio andrà a definire le modalità tecniche per permettere agli altri azionisti della Cassa e alla Fondazione, per la parte residua di azioni ancora in suo possesso, di scambiare o ricevere azioni Bps in cambio di quelle della Cassa a condizioni economiche sostanzialmente in linea con quelle applicate nella prima fase, fatti salvi gli opportuni aggiustamenti, così da incrementare la quota di partecipazione della popolare nel capitale sociale della Cassa almeno al 67% e potenzialmente fino al 100%”.