Pernigotti: si fanno avanti Sperlari e un fondo indiano

21 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

Prima Sperlari e ora un fondo indiano sarebbe interessato allo stabilimento di Novi Ligure della Pernigotti dopo che la proprietà turca dei fratelli Toksoz ha annunciato di voler chiudere.

La cremonese Sperlari è interessata al marchio e allo stabilimento piemontese, manifestando l’impegno a mantenere gli attuali livelli occupazionali.  L’incontro con i turchi è fissato per il 4 gennaio. Nessuna notizia finora invece su eventuali riunioni con il fondo estero.