Pagamenti: fusione Fis e WorldPay, nasce colosso da 12,3 miliardi di dollari

18 Marzo 2019, di Alessandra Caparello

Maxi fusione da 43 miliardi di dollari nel settore dei sistemi di pagamento. Fis (Fidelity National Information Services), fornitore di servizi finanziari con sede in Florida e Worldpay, leader globale di sistemi di pagamento dell’Ohio, hanno annunciato la fusione.

Obiettivo creare una società con 12,3 miliardi di dollari di vendite annuali con una crescita organica dei ricavi dal 6% al 9% fino al 2021.