Oracle balza di oltre il +8% dopo risultati di bilancio sopra le attese

16 Marzo 2017, di Daniele Chicca

A Wall Street oggi spicca il balzo di Oracle, che festeggia conti trimestrali convincenti. Pubblicati ieri alla chiusura dei mercati, i risultati di bilancio sono stati superiori alle attese. Gli analisti di Ubs hanno alzato il prezzo obiettivo sui titoli del gruppo informatico a 48 dollari dai 45 dollari precedenti.

Al momento in Borsa il gruppo di software e sistemi cloud Oracle si avvicina a quel target fissato dalla banca svizzera, forte di un guadagno di più dell’8%, che permette al titolo di posizionandosi in area 46,56 dollari.