Opec, domanda di petrolio sarà in calo più del previsto dell’anno prossimo

14 Novembre 2019, di Alberto Battaglia

La domanda di greggio sarà di circa 29,58 milioni di barili al giorno nel 2020, 1,12 milioni in meno rispetto a quest’anno: è quanto afferma l’ultimo report periodico dell’ Opec. Il calo nella domanda potrebbe spingere l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio e dei suoi alleati a mantenere i tagli all’offerta di greggio, su quali si deciderà in nella riunione fissata per il 5 e 6 dicembre.
Mentre la domanda di greggio Opec diminuirà il prossimo anno, l’organizzazione ha ridotto le sue previsioni di crescita per l’offerta extra Opec per il 2020 a 2,17 milioni di barili al giono, in calo di 40.000 unità rispetto alle previsioni precedenti.