Nuovi guai per Wells Fargo: presunti illeciti nel wealth-management

2 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Non si arrestano i guai per Wells Fargo. Questa volta sotto il faro delle autorità americane, si sarebbe acceso sul ettore del wealth-management e le raccomandazioni fornite ai clieti in possibile conflitto di interesse.

La vicenda arriva a un anno e mezzo dallo scandalo dei conti fasulli che ha portato a sanzioni senza precedenti da parte della Federal Reserve. Quest’ultima ha obbligato Wells Fargo a sostituire quattro membri del consiglio di amministrazione e limitare la sua crescita fino a quando non avrà significativamente migliorato le sue pratiche di business.