Nucleare iraniano, Trump fredda tutti: “Ho deciso”

21 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

Sale la tensione sul destino dell’accordo sul nucleare iraniano. “Ho deciso”, ha preannunciato ieri il presidente Donald Trump a margine del bilaterale con il presidente dell’Autorità nazionale palestinese Abu Mazen, in occasione dell’Assemblea generale dell’Onu, senza però rivelare le sue intenzioni.

La Nbc, citando alcune fonti, tra cui una ad alto livello nell’ambito dell’amministrazione americana, ha riferito che il tycoon propenderebbe per la bocciatura dell’accordo. In tal caso il Congresso avrebbe 60 giorni per decidere se imporre nuovamente le sanzioni cancellate in base all’accordo.