Nokia, perdita nel secondo trimestre dell’anno

4 Agosto 2016, di Daniele Chicca

Nokia ha chiuso il secondo trimestre con una perdita netta pari a 862 milioni, a fronte di circa 600 milioni di costi di ristrutturazione. Il gruppo finlandese, al netto dell’integrazione di Alcatel-Lucent, ha registrato nei tre mesi ricavi in calo dell’11% a 5,7 miliardi contro i 5,87 miliardi delle stime. L’utile operativo di Nokia è invece crollato del 49% a 332 milioni.