Moscovici: “Con l’Italia uniti da tempo sulla flessibilità”

3 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Cala marginalmente il deficit di bilancio italiano e la Commissione Ue sta colloquiando con il nostro paese in merito alla flessibilità, prevista nel bilancio 2016.

A parlare è il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, rispondendo ad una domanda durante la conferenza stampa sulle previsioni economiche di primavera, ma non sbilanciandosi oltre.

“Non commenterò oggi sull’esito delle nostre valutazioni sulla situazione di bilancio in Italia, che stanno proseguendo e sulle conclusioni che comunicheremo più avanti questo mese (…) Si tratta di un lavoro in corso d’opera. Abbiamo ovviamente molti contatti con i nostri colleghi italiani ho incontrato il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan dieci volte negli ultimi mesi”.